Loading...

Ti sei perso il Gelato ragionato e creativo con Simone De Feo?

150,00 + IVA

Corso di Alta gelateria in presenza, adatto a chi vuole imparare a fare un vero gelato artigianale senza l’ausilio di basi pronte o prodotti industriali. Tra i docenti i migliori gelatieri d’Italia.

Loading...

Descrizione

Quando

Se ti sei perso il corso del 16 febbraio 2024 alla Scuola Internazionale di Alta Gelateria, non disperare: puoi ancora accedere ai video delle lezioni che sono state riprese in diretta.

Ancora per pochi giorni sarà possibile vedere i video di questa interessantissima lezione sulle varie tecniche di aromatizzazione che si possono adottare in gelateria.

Un’intera giornata con Simone De Feo in laboratorio.

 

Tematiche

Creatività e ragionamento: ossimoro o normale tecnica di lavoro?

Fare il gelato può essere un lavoro come un altro, ma può anche diventare un percorso di creatività e di sperimentazione ragionata. Simone ci conduce fuori dagli schemi classici del bilanciamento. Ma non solo: attraverso l’uso creativo di ingredienti comuni ci porta ad alzare l’asticella e a percorrere strade inesplorate. In gelateria abbiamo tutti a disposizione ingredienti come latte in polvere, i fermentati (ad esempio lo yogurt), le paste grasse e le uova. Come possiamo utilizzarli in modo creativo e ragionato?

Lingua
Italiano

Per visualizzare i video inserire il corso nel carrello e procedere al pagamento.

Contatti
segreteria@robertolobrano.com

Programma

  • Il gelato secondo Simone
  • Sapori semplici, etichetta corta, gusti inediti
  • Esempi di bilanciamento e di sbilanciamento del gelato

Il corso comprende

  • la possibilità di accedere ai video per 90 giorni dall’acquisto.

Per ulteriori informazioni: 051 0143541 (10,00 – 18,00).

Docente
Simone De Feo.

Organizzatore:

Scuola Internazionale di Alta Gelateria (nuova sede di Casalecchio di Reno)

 

POLICY SU RESI E RIMBORSI

Il corso non è rimborsabile

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ti sei perso il Gelato ragionato e creativo con Simone De Feo?”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.