Loading...

Ti sei perso Tecniche di Aromatizzazione con Gianfrancesco Cutelli?

150,00 + IVA

Corso di Alta gelateria in presenza, adatto a chi vuole imparare a fare un vero gelato artigianale senza l’ausilio di basi pronte o prodotti industriali. Tra i docenti i migliori gelatieri d’Italia.

Loading...

Descrizione

Quando

Se ti sei perso il corso del 15 febbraio 2024 alla Scuola Internazionale di Alta Gelateria, non disperare: puoi ancora accedere ai video delle lezioni che sono state riprese in diretta.

Ancora per pochi giorni sarà possibile vedere i video di questa interessantissima lezione sulle varie tecniche di aromatizzazione che si possono adottare in gelateria.

Un’intera giornata con Gianfrancesco Cutelli in laboratorio.

 

Tematiche

Una giornata di focalizzazione sulle diverse metodologie di aromatizzazione per le miscele del gelato e non solo: infusioni a caldo e a freddo, utilizzo di cavitazione e tecniche sottovuoto. Gli abbinamenti più felici e quelli da evitare. Il mondo dei pepi, della vaniglia e delle erbe. Tecnica e creatività al servizio dell’Alta gelateria.

Lingua

Italiano

Per visualizzare i video inserire il corso nel carrello e procedere al pagamento.

Contatti

segreteria@robertolobrano.com

Programma

  • Il mondo degli infusi
  • Il caffè e gli infusi in gelateria
  • Merceologia degli ingredienti di base: i pepi, la vaniglia le erbe aromatiche e altre spezie
  • Tecniche di estrazioni aromatiche da piante, erbe e spezie

Il programma è indicativo e potrebbe subire variazioni.

Il corso comprende

  • la possibilità di accedere ai video per 90 giorni dall’acquisto.

Per ulteriori informazioni: 051 0143541 (1,00 – 18,00).

Docente

Gianfrancesco Cutelli.

Organizzatore:

Scuola Internazionale di Alta Gelateria (nuova sede di Casalecchio di Reno)

POLICY SU RESI E RIMBORSI

Il corso non è rimborsabile

Informazioni aggiuntive

Data

15/02/24

Modalità

online PLUS, in presenza

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ti sei perso Tecniche di Aromatizzazione con Gianfrancesco Cutelli?”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.