Ritorna il Buono del gelato in favore di Lega Pro per Unicef

Ritorna il Buono del gelato in favore di Lega Pro per Unicef

E’ fissata per il 18 settembre la Festa del Buono del Gelato, la giornata di raccolta fondi promossa dall’Associazione Gelatieri per il Gelato, il cui ricavato sarà devoluto ad UNICEF.

La raccolta fondi rappresenta la fase finale del progetto “Il buono del gelato” : un’iniziativa nata dalla sinergia tra l’Associazione Gelatieri per il Gelato e Lega Pro a sostegno delle iniziative a tutela dei minori promosse da UNICEF, ideata da Monaco ADV, che ha coinvolto e messo insieme due tra le “passioni” più diffuse tra gli italiani, il calcio e il gelato. 

In una delle precedenti fasi de “Il buono del gelato” è stato eletto il gusto dell’anno, vincitore del contest di Pescara organizzato in occasione delle FINALL di Lega Pro: si tratta di “Delicata Freschezza”, ricetta ideata e preparata dalla gelatiera Lucia Sapia di Busto Arsizio (VA).  

Il gusto dell’anno sarà ora protagonista della raccolta fondi presso le gelaterie aderenti. Tutti i gelatieri che decideranno di unirsi alla Festa del Buono del gelato, il 18 settembre, prepareranno ed esporranno nella propria gelateria Delicata Freschezza. In aggiunta al gusto dell’anno, i gelatieri potranno decidere di proporre anche altri due gusti, vincitori di altre due fasi dell’iniziativa: Santorino ai lamponi di Lorenza Bernini e Dolce Italia di Francesco Dioletta.

Il ricavato della vendita dei gusti, insieme alle quote di partecipazione al Contest di Pescara e alla Festa del Gelato, versate da ogni gelatiere aderente, andranno a costituire la donazione che l’associazione Gelatieri per il Gelato, in collaborazione con Lega Pro, destinerà ad UNICEF per supportare i suoi nobili progetti a sostegno dei minori in difficoltà.

La Festa del Buono del gelato è un’iniziativa nobile che include un pubblico vastissimo: non solo i gelatieri associati, infatti, ma ogni gelatiere che ne esprima la volontà può entrare a far parte del progetto, con la propria partecipazione a sostegno della causa. Inoltre, anche tutti gli appassionati di gelato potranno dare il loro apporto alla raccolta fondi con un gesto semplice come l’acquisto di un gelato ma allo stesso tempo molto significativo.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *